testata Perù e Bolivia

Perù

Perù e Bolivia

Tour Perù

13 GIORNI / 12 NOTTI

TOUR INDIVIDUALE

GUIDE LOCALI IN ITALIANO

Partenze

giornaliere - minimo 2 partecipanti

 

Pasti

12 colazioni, 8 pranzi, 2 cene

 

Plus

Possibilità di effettuare il Tour su base individuale $con partenze giornaliere

Partenze garantite

 

Il Meglio Del Tour

Visita delle rovine di Machu Picchu

Navigazione sul lago Titicaca

Escursione al deserto di sale di Uyuni

Il variopinto mercato di Tarabuco

 

estensioni consigliate

Isola di Pasqua (pag. 35)

Estensioni in Perù (pag. 34)

Soggiorni mare (pag. 39)

Galapagos in Ecuador (pag.37)

Altre proposte da pag. 34

1° giorno: Lima
All'arrivo a Lima, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

2° giorno: Lima - Cuzco - Valle Sacra
Prima colazione. Partenza per la visita della città. Lima, la “Città dei Re” è una miscela di architettura coloniale e di moderna architettura. Si inizia da Plaza de Armas (la piazza principale), testimone non solo della fondazione da parte degli Spagnoli, da Francisco Pizarro nel 1535, ma anche dei movimenti di indipendenza del Perù. Visita alla Cattedrale, costruita dagli Spagnoli in stile barocco nel XVII secolo, al Palazzo del Governo, dove ogni giorno si svolge il cambio della guardia, alla Chiesa di San Francesco.
Pranzo libero. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Cusco. All’arrivo, incontro con il nostro personale e trasferimento privato per la Valle Sacra degli Incas. Sistemazione in hotel.

3° giorno: Valle Sacra - Pisac - Maras - Aguas Calientes
Prima colazione. Partenza per Pisac e visita al suo mercato artigianale. Proseguimento per Maras la cui singolare attrattiva sono le miniere di sale. Pranzo in corso d’escursione. Visita della fortezza di Ollantaytambo e al termine trasferimento in treno alla volta di Aguas Calientes. Arrivo, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

Note

La Valle Sacra si trova ad un’altitudine inferiore (2.700 m) rispetto a Cusco (3.400 m). Questo la rende una tappa ideale per un graduale acclimatamento.

Le Saline di Maras sono generalmente visitabili da aprile a novembre.

Il viaggio in treno Valle Sacra – Aguas Calientes – Cuzco è previsto senza guida, con assistenza in partenza e arrivo

Ad Aguas Calientes si viaggerà solo con l’occorrente per una notte fuori, in quanto sul treno sono consentiti bagagli a mano di max 5 kg. Le valigie rimarranno riconsegnate nell’hotel di Cuzco.

 

4° giorno: Machu Picchu - Cuzco
Sveglia all’alba, dopo una veloce colazione partenza in navetta per le maestose rovine di Machu Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall'antropologo americano Hiram Bingham. Pranzo libero al termine della visita. Partenza per Poroy in treno nel pomeriggio, proseguimento per Cuzco. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

5° giorno: Cuzco
Prima colazione e visita delle rovine vicine di Quenqo, Tambo Machay, Puca Pucara e soprattutto dell’imponente fortezza di Sacsayhuaman. In seguito visita della città. Il tour partirà dal Koricancha, conosciuto come "Il Tempio del Sole" (QuriKancha 'tempio d'oro'), che è stata costruito dall’Inca Pachacutec e che all’arrivo degli spagnoli divenne la base per la costruzione del Convento di Santo Domingo. Si prosegue con la Cattedrale, il monumento più imponente di Plaza de Armas. La sua costruzione iniziò nel 1560 e terminò solo nel 1654. Infine ci dirigeremo al quartiere di San Blas, originariamente abitato dalla nobiltà Inca e dove si possono ancora osservare imponenti edifici in pietra. Attualmente è un agglomerato di deliziose strade acciottolate dominate dalla Chiesa di San Blas, costruita sopra un santuario Inca. Rientro in albergo e resto della giornata a disposizione. In serata cena show in ristorante tipico. Pernottamento.

6° giorno: Cuzco - Puno
Dopo la prima colazione, trasferimento via terra fino a Puno con sosta per la visita delle Rovine archeologiche di Raqchi e della splendida chiesa di Andahuaylillas. Pranzo in ristorante locale. Prima dell’arrivo a Puno è inoltre inclusa la visita alle Chullpas di Sillustani, tombe circolari di origine pre-incaiche utilizzate anche dagli Incas. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Note

Con meno di 5 partecipanti, il trasferimento è previsto con bus turistico (condiviso con turisti internazionali e guida in spagnolo/inglese) e senza la visita di Sillustani

 

7° giorno: Puno - Desaguadero - Tiwanaku - Copacabana
Prima colazione. Partenza in direzione di Desaguadero al confine con la Bolivia e assistenza per le formalità doganali. Partenza per Tiwanaku, il sito archeologico più importante della Bolivia, oggi dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO. Arrivo e visita del museo regionale. Si prosegue con la visita del sito dove si possono vedere gli edifici più importanti come la piramide di Akapana, costruita con 7 terrazze sovrapposte. Il tempio di Kalasasaya, al cui interno si possono osservare la famosa “Puerta del Sol” e monoliti che rappresentano sacerdoti indigeni. Il tempietto Semi-sotterraneo, con il suo cortile a quasi due metri sotto il livello normale del suolo, oltre alle teste incastrate sui i suoi muri. Pranzo in un ristorante locale. Proseguimento in veicolo fino a Copacabana. Arrivo e visita alla Piazza Principale ed alla sua antica chiesa coloniale, che ospita la “Virgen Morena” (la Madonna Nera), patrona dei boliviani.
Copacabana è una vivace località dove è possibile venire a contatto con la comunità indigena locale e dove si possono vedere le “cholitas” nei loro abiti colorati, che espongono le loro merci: dalla frutta e verdura, alla carne, ai prodotti in alpaca. Cena libera e pernottamento in hotel.

8º giorno: Copacabana - Isla del Sol - La Paz
Prima colazione e imbarco sulla barca a motore per l'Isola del Sole, molto conosciuta perché importante centro cerimoniale sul Lago Titicaca, qui si svilupparono le culture più avanzate del Sudamerica come i Chiripa nel 1200 AC, la civiltà dei Tiwanaku intorno al 1000 AC. Pranzo in ristorante. Rientro a Copacabana e proseguimento per La Paz. Cena libera e pernottamento.

9° giorno: La Paz - Uyuni
Prima colazione. Inizio della scoperta della città di “Nuestra Señora de La Paz”, Sede del Governo della Bolivia. Passeggiata per la "Plaza Murillo", la antica Piazza d’Armi o maggiore, dove si vedono il congresso, il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale. Poi, si prosegue fino al "Mercato delle streghe" dove si vendono tutti gli elementi utilizzati per la medicina locale. Al termine discesa fino alla Chiesa di San Francesco, un gioiello dell'arte barocca andina, la cui facciata è decorata con motivi indigeni. Pranzo in un ristorante locale.
Si scende fino alla Valle della Luna, situata a 12 km dal centro di La Paz, e il cui nome si deve all’aspetto lunare che ha assunto in seguito alle erosioni eolica e idrica.
Trasferimento in aeroporto e volo per Uyuni. Trasferimento in hotel e pernottamento.

10° giorno: Salar de Uyuni
Prima colazione. Visita al Cimitero dei Treni alla periferia del villaggio. Escursione al Salar de Uyuni considerato il deserto di sale più grande del mondo (circa 10.000 kmq). La traversata di questo immenso deserto salino resterà un’esperienza indimenticabile e una delle tappe più emozionanti del viaggio. Il percorso conduce all’isola Incahuasi, situata nel cuore del Salar e popolata da cactus giganti. Pranzo nel mezzo del salar. Il viaggio prosegue fino al villaggio di Colchani, i cui abitanti sono dediti allo sfruttamento e raffinamento del sale che rifornisce tutto il paese. Cena libera e pernottamento in un suggestivo hotel costruito interamente di sale, ai margini del salar.

11° giorno: Uyuni - Potosì - Sucre
Prima colazione. Partenza verso Potosì (circa 3h30 di viaggio). Vista della città, la cui storia e splendore sono strettamente legati all'argento. Visita della storica “Real Casa de la Moneda” o Antica Zecca, uno dei pregevoli monumenti dell'America Ispanica, e dove i nativi e gli schiavi africani coniavano le monete con l’argento estratto dal famoso Cerro Rico, durante la dominazione spagnola. Si prosegue con una passeggiata per la Piazza Principale e le vie per ammirare le facciate delle chiese di San Lorenzo e San Francisco. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio partenza in direzione di Sucre (circa 2h). Cena libera e pernottamento.

12° giorno: Sucre - Tarabuco - Sucre
Prima colazione. Partenza per Tarabuco dove ogni domenica nella piazza del villaggio si incontrano per il mercato settimanale i diversi gruppi indigeni della regione, sfoggiando abiti tradizionali fra cui risaltano i coloratissimi ponchos e gli elmetti in cuoio. Nonostante 5 secoli di influenza occidentale, qui il denaro non ha cancellato la pratica del baratto, abitudine ancestrale fra i popoli autoctoni. Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio visita di Sucre, capitale ufficiale e costituzionale della Bolivia, città ricca di testimonianze coloniali. Visita del museo tessile ASUR, che espone una mostra di tessuti indigeni. Il belvedere della Recoleta che domina tutta la città. In seguito, la Piazza Principale dove si può ammirare la facciata della cattedrale, la Prefettura, il Municipio e la “Casa de la Libertad” dove fu dichiarata l’Indipendenza della Bolivia. Proseguimento verso il parco Bolivar, dove si trova il Palazzo di Giustizia. Una passeggiata sui tetti del convento di San Felipe Neri per godere di un’impressionante veduta della città.
Cena libera e pernottamento.

13° giorno: Sucre - Santa Cruz
Prima colazione e trasferimento in tempo utile all’aeroporto.

Note

Itinerario consigliato a partecipanti in buone condizioni fisiche per via dell'elevata altitudine di alcune località (oltre 4.000 m sul livello del mare).

Periodo consigliato: da aprile a novembre

4° e 5° giorno: il viaggio in treno Valle Sacra - Aguas Calientes - Cuzco senza guida, con assistenza in partenza e arrivo

Da dicembre a marzo la visita al Salar de Uyuni è soggetta a condizioni meteo

La guida in italiano in Bolivia è soggetta a riconferma

 

Sistemazioni Previste -

Lima: Josè Antonio

Valle Sacra: Inkallpa Valle Sagrado

Machu Picchu: El Mapi

Cuzco: Xima Cuzco

Puno: Xima Puno

Copacabana: Rosario del Lago

La Paz: Casa de Piedra

Uyuni: Jardines de Uyuni

Colchani: Luna Salada

Sucre: Samary

 

a partire da

€ 2.270

Quota individuale. Voli non inclusi

 

partenze da Lima 2019

Marzo

Aprile

Maggio

20

  

  

  

  

17

  

  

  

  

08

  

  

  

  

Giugno

Luglio

Agosto

12

  

  

10

24

31

  

  

14

  

  

  

  

Settembre

Ottobre

 

11

 

16

         

 

partenze da Lima 2018

Novembre

14