testata Australian Panorama

Australia

Australian Panorama

Tour Australia

13 GIORNI / 12 NOTTI

TOUR DI GRUPPO

GUIDE LOCALI IN ITALIANO

Partenze

date fisse - minimo 2 partecipanti

 

Pasti

12 colazioni, 3 pranzi, 1 cena

 

Il Meglio Del Tour

L'eclettica città di Melbourne

Cenare nel deserto al centro della $Field of Light

Il deserto Rosso, l'anima dell'Australia

Esplorare l'Opera House

 

esperienze facoltative

La Great Ocean Road

Escursione alle Blue Mountains

 

estensioni consigliate

Perth e dintorni (pag. 44)

Kangaroo Island (pag. 44)

Kakadu N.P. (pag 45)

1° giorno: MELBOURNE
Arrivo e trasferimento privato in hotel con autista inglese; su richiesta in italiano con supplemento. Sistemazione nella camera riservata e pernottamento.

2° giorno: MELBOURNE
Prima colazione. Incontro con la guida locale parlante italiano per la visita della città durante la quale si potranno ammirare i punti di maggior interesse di quella che oggi è una delle più frizzanti città culturali ed artistiche del Pacifico. Punto di incontro tra la cultura artistica aborigena e quella moderna, tra edifici storici di fine ‘800 in stile vittoriano ed edifici avveniristici, Melbourne è tornata oggi, come durante la corsa all’oro, una bellissima città da visitare, impreziosita da Federation Square, Flinders Station, i giardini Fitzroy e i “Royal Botanic Gardens”. Sosta al cottage di Capitan Cook che, risalente al 1755, è il più antico edificio presente in Australia. Al termine ingresso alla Eureka Tower, la torre più alta di tutto l’emisfero australe con i suoi 300 mt d’altezza, dalla quale si può godere di una impareggiabile vista panoramica sulla città.

3° giorno: MELBOURNE
Prima colazione. Giornata a disposizione per scoprire individualmente la città o i dintorni. Possibilità di prenotare dall’Italia l’escursione facoltativa alla Great Ocean Road o a Phillip Island per vedere i pinguini blu, con autista/guida in inglese ed audioguida in italiano.

4° giorno: MELBOURNE - AYERS ROCK
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto con guida in italiano e volo per il Red Centre. All’arrivo incontro con la guida locale in italiano e trasferimento all’hotel. Sistemazione nella camera riservata, disponibile dalle ore 15.00. Pranzo libero. Un’ora prima del tramonto trasferimento nel deserto per vivere un’esperienza indimenticabile. Incontro con il personale parlante inglese che vi condurrà nell’area riservata da cui poter ammirare il tramonto nel deserto brindando con un aperitivo e canapes, mentre le luci delle stelle piano piano diventano sempre più luminose fino a lasciar posto alla meravigliosa via lattea. Illuminati dalle fiaccole sarà possibile cenare a buffet assaporando piatti tipici e vini australiani, bevande analcoliche incluse. Al termine della serata sarà possibile passeggiare all’interno dell’installazione artistica dell'inglese Bruce Munro, formata da più di 50.000 steli di luce che si illuminano al calare della notte e cangiano colore creando forme in continuo mutamento. Un paesaggio surreale molto coinvolgente. Al termine rientro in hotel.

5° giorno: AYERS ROCK
Prima colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza circa 90 minuti prima dell’alba per assistere al sorgere del sole che incendia i colori di Uluru e del deserto, sorseggiando un caldo caffè o tea. Proseguimento per le imponenti formazioni dei Kata Tjuta, Monti Olgas, importante sito culturale per la tradizione del popolo degli Anangu. Secondo le leggende, la divinità serpente Wanambi vive sulla cima delle formazioni, soprannominata “le molte teste”. Cesellata dai venti e dalle piogge, l’enorme complesso si presenta oggi con 36 cupole attraversate da lunghe gole al cui interno si può passeggiare. Passeggiata all’interno della gola Walpa ammirandone l’imponenza e la vegetazione endemica che trova qui riparo.
Al termine delle visite rientro in hotel e tempo a disposizione per il pranzo, libero. Nel pomeriggio incontro con la guida e partenza alla volta del maestoso monolite, celebre simbolo dell’Australia, fondamento della millenaria cultura aborigena. Si staglia all’orizzonte la sua sagoma e man mano che ci si avvicina le forme ed i colori cambiano. Modellate dalle erosioni di acqua e vento nel corso dei millenni, le pareti di Uluru si possono rivelare grazie ad una breve passeggiata alla sua base, scoprendo i luoghi sacri alla tradizione e le pitture rupestri. Al termine visita al Centro Culturale. Rientro in hotel dopo aver ammirato Uluru al tramonto.

6° giorno: AYERS ROCK - SYDNEY
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto con guida in italiano e partenza in aereo per Sydney. All’arrivo, trasferimento in albergo con guida in italiano e sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione per iniziare a conoscere la più frizzante città d’Australia.

7° giorno: SYDNEY
Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta di Sydney, uno dei primi insediamenti britannici che, alla fine del 1700 guidati dal capitano Phillip pose le fondamenta di quella che oggi è una delle più belle città al mondo, sorgendo su centinaia di piccole baie che ne esaltano la bellezza. Trasferimento con la guida in italiano alla famosa Opera House che si staglia nel cielo con le sue vele bianche e lucide, vero capolavoro di ingegneria architettonica, inaugurata del 1973, è in grado di ospitare migliaia di persone per ogni concerto, garantendo un’ottima acustica. Visita guidata ed al termine passeggiata nel quartiere dei Rocks, dove tutto ebbe inizio. Imbarco al porto cittadino di Circular Quay per solcare le calme acque delle baie degustando il pranzo a buffet a bordo di una comoda nave che permetterà di ammirare dall’acqua la città nei suoi diversi quartieri. Al termine partenza in bus alla scoperta delle baie più famose di Sydney tra cui Rushcutters, Double, Rose e Watson, le più esterne da cui si possono ammirare le imponenti scogliere che delimitano l’ingresso delle acque oceaniche nella baia. Proseguimento per Bondi Beach, famosa spiaggia amata dai surfisti che tutti i giorni sfidano le acque a caccia dell’onda perfetta. Rientro in hotel e serata libera.

8° giorno: SYDNEY
Prima colazione. Giornata a disposizione per visitare in autonomia la città. Possibilità di prenotare dall’Italia l’escursione facoltativa alle Blue Mountains, in inglese con audioguida in italiano, oppure alla Hunter Valley per degustare i vini locali o a Port Stephens per incontrare i delfini, con guida in inglese.

9° giorno: SYDNEY - CAIRNS - PALM COVE
Prima colazione. Trasferimento privato con guida parlante italiano all’aeroporto di Sydney per Cairns. Arrivo e trasferimento privato con guida parlante italiano a Palm Cove. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione.

10° giorno: PALM COVE: LA FORESTA PLUVIALE
Prima colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza alla scoperta dell'antica foresta pluviale di Daintree, un ecosistema inviolato dove poter ammirare piante ed animali endemici tra cui coccodrilli e tanti tipi di uccelli. Arrivo alle gole di Mossman dove la guida aborigena svolgerà un’antica cerimonia del fumo raccontando leggende ed usanze del popolo dei Kuku Yalanji. Passeggiata nella foresta. Proseguimento per un altro punto della foresta, pranzo in corso di escursione, per imbarcarsi ed iniziare la navigazione sul Daintree River dove potersi calare nell’habitat naturale alla ricerca dei coccodrilli. Al termine rientro in hotel.

11° giorno: PALM COVE: LA GRANDE BARRIERA CORALLINA
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta del più grande ecosistema della terra, una delle sette meraviglie del mondo naturale che si estende nel Mar dei Coralli come una infinita via Lattea. La Grande Barriera Corallina è costellata da migliaia di isolette ed atolli che emergono dalle acque turchesi, ricchi di flora e di fauna ittica. Partenza in barca dal porto per raggiungere la piattaforma ancorata alla Barriera e tempo a disposizione per scoprire, nuotando, le bellezze delle formazioni coralline, la flora e la fauna marina. A disposizione attrezzatura snorkeling, osservatorio subacqueo e, per chi non vuole bagnarsi, barca col fondo di vetro, semi-sommergibile e sundeck dove riposarsi tra le tante attività. Il pranzo a buffet viene allestito sul ponte. In loco, a pagamento, è possibile effettuare il sorvolo in elicottero della Grande Barriera Corallina, escursione con biologo marino ed immersioni.

12° giorno: PALM COVE
Prima colazione. Giornata a disposizione per rilassarsi o effettuare altre escursioni.

13° giorno: PALM COVE - CAIRNS
Prima colazione. Trasferimento collettivo con autista parlante inglese per l’aeroporto di Cairns.

Sistemazioni Previste -

Melbourne:

Crown Promenade

Ayers Rock: Desert Gardens 

Sydney: Parkroyal Darling Harbour

Palm Cove: The Reef House

 

partenze da Melbourne 2019

Giugno

Luglio      

Agosto

22

  

  

  

  

20

  

  

  

  

03

10

17

24

  

Settembre

Ottobre

Novembre

07

14

21

28

  

05

12

26

  

  

09

23

30

  

  

Dicembre

22

28

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

 

partenze da Melbourne 2020

Febbraio

Marzo             

Aprile

01

22

  

  

  

14

  

  

  

  

16

  

  

  

  

Maggio

 

16

  

  

  

 

Note

Possibilità di escludere dal tour il soggiorno a Cairns (quotazione su richiesta)

 

a partire da

€ 2.580

Quota individuale. Voli non inclusi.