testata Perle di Birmania

Myanmar

Perle di Birmania

Tour Myanmar

8 GIORNI / 7 NOTTI

TOUR DI GRUPPO

GUIDA IN ITALIANO

Partenze

date fisse - minimo 2 partecipanti

 

Pasti

7 colazioni, 7 pranzi

 

Plus

Possibilità di effettuare il tour su base individuale

Partenze garantite

 

Il Meglio Del Tour

Navigazione sulle tipiche barche con i rematori a una gamba sul Lago Inle

Vista mozzafiato dall'alto della Pagoda delle 5000 stupe di Bagan

 

esperienze facoltative

Sorvolo in mongolfiera della pianura di Bagan

Visita al museo di Yangoon "Arte e cultura"

 

estensioni consigliate

Roccia d'Oro (pag. 112)

Loikaw (pag. 112)

1° giorno: Yangon
Arrivo a Yangon, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate.
Pranzo libero e nel pomeriggio, visita della città, ricca di giardini, viali alberati e vasti parchi: la Pagoda Kyaukhtagyi, con la statua del Budda morente e la Pagoda di Sule, cuore spirituale della città risalente a 2200 anni fa.
Al tramonto visita della suggestiva pagoda d'oro Shwe Dagon. Cena libera e pernottamento.

2° giorno: Yangon - Bagan
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo per Bagan. All'arrivo inizio delle visite, il territorio si estende a perdita d’occhio, costellato da un numero infinito di pagode, stupa e templi e che rappresenta il massimo splendore dell’arte e della cultura birmana. Visita del tempio di Ananda e del tempio Manuha. Pranzo in ristorante locale. Nel tardo pomeriggio con un giro in carrozza si visiteranno i templi di Thatbyinnyu, tempio più alto di Bagan, l'imponente Tempio Dhammayangyi notevole per la sua architettura, e, naturalmente, il Tempio Htilominlo. Potrete godere del magnifico tramonto dalla terrazza di uno di questi templi. Cena libera. Pernottamento in hotel.

3° giorno: Bagan
Prima colazione in hotel e proseguimento delle visite di Bagan: il colorato mercato di Nyaung, con la grande cupola ricoperta d’oro che custodisce le reliquie del Buddha e visita della splendida pagoda Shwezigon, con la stupa a forma di campana. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio visita del villaggio di Minnanthu, dove si trovano templi dagli importanti affreschi ancora visibili e fuori dai normali circuiti turistici, in un ambiente rurale di grande serenità. La giornata si conclude con un indimenticabile giro in barca per ammirare il paesaggio e il tramonto. Cena libera e pernottamento in hotel.

4° giorno: Bagan - Mandalay
Prima colazione e partenza per Mandalay seguendo la riva del fiume Irrawaddy, durante il tragitto in aperta campagna potrete ammirare numerosi campi di miglio, sesamo, cotone, mais, riso e molti altri legumi. Tra tutte le strade che collegano Bagan a Mandalay, questa é sicuramente la piú scenica. Sosta ad un tea shop a Myingyan, una tipica ciittadina del Myanmar, e proseguimento verso il piccolo villaggio Shwe Pyi Tha. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento della visita dell'affascinante Amarapura, antica capitale, e del monastero Mahagandayon dove si assisterà alla lunga processione e al silenzioso pasto comunitario di circa mille monaci, ed infine passeggiata lungo il ponte U Bein, il più lungo ponte in tek del mondo. Cena libera e pernottamento a Mandal

5° giorno: Mandalay
Prima colazione e visita della città con i laboratori degli artigiani di marionette e degli arazzi, il monastero Shwenandaw, con splendidi intarsi di legno, meraviglioso esempio di arte tradizionale birmana ed unico superstite degli edifici del Palazzo Reale andati completamente distrutti durante la seconda guerra mondiale. Proseguimento con la visita di Kuthodaw Paya, che fu il risultato di un grande sinodo di 2400 monaci, chiamati da re Mindon nel 1857 per stabilire il canone definitivo del testo originale più antico dei 15 libri sacri che tramandavano gli insegnamenti del Buddha. Il testo fu scolpito in lingua pali su 729 lastre di marmo. Proseguimento per la collina di Mandalay per godere di una vista panoramica sulla città. Pranzo  in corso di escursione. Nel pomeriggio escursione in barca a Mingun, antica città reale. Lungo le rive del fiume si osservano panorami e scene della vita fluviale. Visita alla zona archeologica di Mingun che include l’immensa pagoda incompiuta, la campana più grande del mondo, dal peso di 90 tonnellate, e la pagoda Myatheindan, costruita con particolari spire bianche, simboleggianti monti mitologici. Rientro a Mandalay, cena in ristorante locale, pernottamento in hotel.

6° giorno: Mandalay -
Lago Inle
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e volo per Heho.
Arrivo e proseguimento per il lago Inle, luogo incantato dove il paesaggio diventa quasi surreale. Giro in barca per scoprire le abitudini della tribù locale degli Intha, famosa per i rematori ad una gamba e per ammirare il suggestivo paesaggio del lago con i bellissimi ed ingeniosi orti galleggianti. Sosta alla Pagoda Phaung Daw Oo, luogo particolarmente sacro agli abitanti locali e al Monastero dei gatti che saltano. Pranzo in corso di escursione. Cena libera e pernottamento.

7° giorno: Lago Inle
Prima colazione e visita del mercato sul lago Inle. Il mercato cambia meta ogni giorno, spostandosi di villaggio in villaggio, ed é frequentato sia dagli abitanti del lago, sia dalle differenti minoranze etniche dei villaggi circostanti. Si proseguirà poi versa l'abitazione di una famiglia Inthadove si consumerà il pranzo e si vivrà un’esperienza che rimarrà per sempre impressa nella memoria. Gli Intha, minoranza etnica della regione di Inle, hanno la particolaritá di vivere in palafitte e di crescere incredibili giardini galleggianti sul lago. A seguire escursione in motolance per la visita delle splendide colline di Inthein, un braccio secondario del lago. Qui si trovano più di mille pagode risalenti al XIII secolo che circondano un antico monastero. Si ritorna al pontile attraversando una foresta di alti bambù. Si prosegue per i villaggi della parte centrale del lago tra cui il villaggio di Impawkho dove decine di donne lavorano ai telai; quindi si ammirano altri villaggi costruiti sull’acqua, e le famose coltivazioni di frutta e verdura galleggianti sulle acque. Cena libera e pernottamento sul Lago Inle.

8° giorno: Lago Inle - Heho - Yangon
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto ad Heho ed imbarco sul volo per Yangon. Pranzo incluso in ristorante locale.

partenze da Yangon 2019

Aprile

Maggio      

Giugno

21

  

  

  

  

12

  

  

  

  

16

  

  

  

  

Luglio

Agosto

Settembre

14

28

  

  

  

11

18

  

  

  

15

  

  

  

  

Ottobre

Novembre

Dicembre

13

27

  

  

  

10

24

  

  

  

22

29

  

  

  

 

Sistemazioni Previste -

Yangon: Sule Shangri-La

Bagan: Myanmar Treasure

Mandalay: Eastern Palace

Inle: Ananta Inle Resort

 

a partire da

€ 970

Quota individuale. Voli non inclusi.

 

Note

In caso di arrivi nel tardo pomeriggio, è possibile recuperare le visite del primo giorno, la mattina dell'ultimo

 


*campi obbligatori



CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi degli artt. 6, 7 del Regolamento UE 679/2016

Dichiaro di avere letto e compreso il contenuto dell’ informativa rilasciata ai sensi degli artt. 13, 14 del Regolamento.
Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di:


al trattamento dei dati per le finalità di marketing e profilazione e, specificatamente, per attività di marketing diretto (invio - anche tramite e-mail, SMS e messaggistica social di materiale pubblicitario e di comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare o da suoi partner commerciali, ivi compresi omaggi e campioni gratuiti).

allo svolgimento di attività di profilazione individuale o aggregata e di ricerche di mercato volte, ad esempio, all’analisi delle abitudini e delle scelte di consumo, all’elaborazione di statistiche sulle stesse o alla valutazione del grado di soddisfacimento dei prodotti e dei servizi proposti


OOPS..

Sei già iscritto alla nostra Newsletter.







Grazie per esserti iscritto

Alla nostra newsletter




Controlla l'email

e conferma l'iscrizione