testata Maschere e Giaguari

Messico

Maschere e Giaguari

Tour Messico

7 GIORNI / 6 NOTTI

TOUR DI GRUPPO

GUIDA IN ITALIANO

Partenze

giornaliere da Cancun

minimo 2 - massimo 14 partecipanti

 

Pasti

6 colazioni, 6 pranzi

 

estensioni consigliate

Soggiorno mare in Riviera Maya (da pag. 114)

1° giorno: Cancun
Arrivo, incontro con la guida in aeroporto, trasferimento e sistemazione in albergo. Cena libera e pernottamento.

2° giorno: Cancun - Chichen Itza - Merida
Dopo la prima colazione, partenza verso Chichen Itza, Patrimonio Culturale dell’UNESCO e una delle Nuove 7 Meraviglie del Mondo. Una delle zone archeologiche meglio conservate del Mondo Maya, con la Piramide di Kukulkan, simbolo della città, il più grande campo del gioco della “pelota” di tuttala Mesoamerica, il “Cenote” sacro dove venivano gettati i corpi dei sacrificati agli dei. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso Mérida. Cena libera e pernottamento.

3° giorno: Merida - Celestun - Merida 
Partenza verso Celestun, villaggio di pescatori pieno di colori che si affaccia sul Golfo del Messico e conosciuto come Riserva della Biosfera omonima dove convivono diverse specie esotiche, la più famosa è il fenicottero rosa. Si farà una gita in barca tra le mangrovie e gli “occhid’acqua” nascosti tra i tunnel formati dai rami. Pranzo presso uno dei piccoli ristorantini sulla spiaggia che offrono un’ottima cucina con prodotti di mare portati in giornata daipescatori. Ritorno a Mérida, cena libera e pernottamento.

4° giorno: Merida - Campeche 
Partenza al mattino per visitare due degli aspetti più caratteristici e belli dello Yucatan; le antiche “haciendas”e i “cenotes”. Prima fermata l’hacienda Yaxcopoil, qui si potranno ammirare tre epoche dalla storia: pre Colombina, coloniale e lo splendore dell’epoca della produzionedella fibra di sisal durante il XIX secolo. Si prosegue verso la municipalità di Peba, dove si trova un cenote circondato da un’ampia varietà di fauna e flora. La trasparenza delle acque di questo cenote invogliano subito a farsi una bella nuotata. Dopo Peba, si continua verso il cenote di Yaaludzil, dalle acque turchesi situato nel villaggio Maya di Mucuyche dove si potranno ammirare i costumi e tradizioni dei locali. Proseguimento verso l’hacienda Ochil, i muri di questa proprietà conservano le caratteristiche originali dell’epoca nella quale la produzione della fibra di sisal ha avuto il suo splendore. Nella casa principale si conservano fotografie e disegni dell’epoca. Dopo il pranzo si prosegue verso il sito archeologico di Uxmal, Patrimonio Culturale dell’UNESCO. La caratteristica dello stile architettonico “Puuc” è quella di avere palazzi bassi e rettangolari con al centro giardini circondati da colonne con iscrizioni dedicate in maggior parte a Chaac, il dio della pioggia. Proseguimento verso Campeche, arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

5° giorno: Campeche - Edznà - Balamkù - Chicannà
Dopo la prima colazione si parte per visitare uno dei siti archeologici più interessanti ma meno visitati dal mondo Maya: Edzná. Situato al centro della regione di Campeche, è stato costruito in una valle che soffriva con facilità gli effetti degli allagamenti, ma ciò nonostante questo fenomeno non ha impedito il suo sviluppo grazie alla sua avanzata architettura. Proseguimento per visitare il sito di Balamkú, uno dei più piccoli, copre appena un chilometro quadrato, ma di grande importanza per ospitare il “fregio dell’universo”, reperto archeologico di oltre 16 metri di lunghezza unico nella zona che rappresenta stampe di giaguari, serpenti e lucertole da dove proviene il significato del nome del sito, “Tempio del Giaguaro”. Dopo il pranzo si prosegue verso Chicanná. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

6° giorno: Chicanna - Calakmul - Kohunlich - Bacalar 
Dopo la prima colazione si parte verso la Riserva della Biosfera di Calakmul. La diversità della fauna e la vegetazione sono uniche, con più di 86 specie di mammiferi, tra i quali giaguari, puma, ocelot, gatti tigre, scimmie ragno, scimmie urlatrici e tapiri, più di 282 specie di uccelli, 50 specie di rettili, 400 tipi di farfalle e 73 tipi di orchidee selvatiche. La fitta foresta ha permesso di scoprire solo una parte della zona di circa 100 chilometri quadrati. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso Kohunlich, dove l’edificio più rappresentativo è quello dei Mascarones, con rilievi monumentali di stucco coloratidi rosso. Proseguimento verso Bacalar. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

7° giorno: Bacalar - Cancun, Riviera Maya o Tulum
Dopo la prima colazione si farà una breve visita del villaggio di Bacalar, che si trova affianco la laguna omonima che si estende per diversi chilometri nella Baia di Chetumal. Durante i secoli questo villaggio è stato obiettivo degli assalti dai pirati dovuto all’importanza commerciale e motivo per il quale è stato costruito il Fuerte de San Felipe per fermare gli attacchi provenienti dal Mare dei Caraibi. Nel primo pomeriggio, dopoil pranzo in ristorante presso il Cenote Azul, partenza per Cancún o la Riviera Maya e sistemazione presso la struttura prescelta (non inclusa).

Sistemazioni Previste -

Cancun: LQ Hotel by La Quinta Cancun

Merida: Hotel del Gobernador

Campeche: Hotel Castelmar

Chicannà: Chicanná Ecovillage Resort

Bacalar: Hotel Rancho Encantado

 

a partire da

€ 1.720

Quota individuale. Voli non inclusi.

 


*campi obbligatori



CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi degli artt. 6, 7 del Regolamento UE 679/2016

Dichiaro di avere letto e compreso il contenuto dell’ informativa rilasciata ai sensi degli artt. 13, 14 del Regolamento.
Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di:


al trattamento dei dati per le finalità di marketing e profilazione e, specificatamente, per attività di marketing diretto (invio - anche tramite e-mail, SMS e messaggistica social di materiale pubblicitario e di comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare o da suoi partner commerciali, ivi compresi omaggi e campioni gratuiti).

allo svolgimento di attività di profilazione individuale o aggregata e di ricerche di mercato volte, ad esempio, all’analisi delle abitudini e delle scelte di consumo, all’elaborazione di statistiche sulle stesse o alla valutazione del grado di soddisfacimento dei prodotti e dei servizi proposti


OOPS..

Sei già iscritto alla nostra Newsletter.







Grazie per esserti iscritto

Alla nostra newsletter




Controlla l'email

e conferma l'iscrizione